Pop Microscopy

top

Italiano

“Pop Microscopy: l’arte al microscopio”

 

Essendo diventata nostra abitudine isolare l’arte dalle scienze, oggi, quasi 500 anni dopo la sua morte, ci vogliamo ispirare ancora una volta a Leonardo da Vinci, al fine di superare i limiti posti ai campi del sapere, e maturare una conoscenza più universale.

Attraverso l’Arte, al “One Health Center of Excellence” dell’Università della Florida (UF), vogliamo connetterci con i diversi dipartimenti e centri di ricerca dell’Università della Florida. Attraverso l’arte crediamo che si possano abbattere le barriere accademiche e creare una comunità scientifica più interdisciplinare.

 

È così che il nostro team, in collaborazione con il Centro “for Arts in Medicine” e “University Galleries”, ha deciso di organizzare una mostra d’arte scientifica su Pop Microscopy, appunto l’arte al microscopio.

Realizzata al Nikon Imaging Center presso l’Istituto italiano di tecnologia di Genova (iit), si tratta di una collezione di immagini al microscopio di sistemi viventi. Grazie a Claudia Diaspro, curatrice della mostra, Pop Microscopy è stata presentata nel 2015 da Alberto Diaspro, con il supporto tecnico scientifico di Paolo Bianchini.

Esibita per la prima volta lo scorso Marzo negli Stati Uniti, presso “UF Health Shands Arts in Medicine” a Gainesville, Florida, oggi Pop Microscopy diventa una mostra itinerante. Chiunque si trovi – per lavoro, studio, o semplicemente piacere – a UF, è dunque invitato a scoprire queste venti immagini spettacolari che colorano qua e là tutto il campus universitario.

Inoltre Pop Microscopy è diventata parte fondante dell’iniziativa Legacies of Leonardo: Celebrating 500 Years of Inquiry, un progetto interdisciplinare dell’Università della Florida che vuole celebrare il 500esimo anniversario della morte di Leonardo (2019).