Gli onorevoli? Tutti scienziati

“Essendo l’ignoranza assai volte altezzosa e caparbia, bisogna che la scienza sappia essere mansueta e modesta”. Ricorre alle parole del poeta Arturo Graf Gian Antonio Stella, per parlare del mio Abbecedario. Ma io, per la mia scienza, non sarò mansueta e mi batterò sempre fino in fondo… 

Testata: 
Corriere della Sera
Data: 
Mercoledì 2 Marzo 2016
Autore: 
Gian Antonio Stella
Documenti allegati: